In maggio solcati i cieli di Dobbiaco, Brescia e Reggio Emilia

sabato 7 maggio 2016
50° Anniversario costituzione Aeroporto di Dobbiaco
Dobbiaco (Bolzano)

Una splendida giornata di sole e un pubblico numeroso ed entusiasta
hanno fatto da degna cornice alla grande festa organizzata
per i 50 anni dalla costituzione dell’Aeroporto di Dobbiaco (Bolzano).


Nel corso dei festeggiamenti si è svolta la cerimonia di intitolazione
della struttura alla Medaglia d’Oro al Valore Aeronautico

Gen. S.A. Mario Pezzial quale è stato dedicato un monumento.

Ideata e realizzata dal personale del Distaccamento Aeroportuale,
l’opera è stata svelata al passaggio nel cielo della Val Pusteria
della Pattuglia Acrobatica Nazionale “Frecce Tricolori”.

Presenti il Capo di Stato Maggiore dell’A.M., Gen. S.A. Enzo Vecciarelli,
il Comandante della 1ª Regione Aerea, Gen. S.A. Settimo Caputo,
il Prefetto di Bolzano, Dott.ssa Elisabetta Margiacchi
ed il Sindaco di Dobbiaco, Dott. Guido Bocher.
Invitato per l’occasione anche il nipote del Gen. Pezzi, l’Ing. Ascani.















* * * * * * * * * *
giovedì 19 maggio 2016
Partenza “Mille Miglia” 2016
Brescia

Due passaggi consecutivi lungo l’asse di viale Venezia
hanno salutato e sancito la partenza delle vetture partecipanti
alla 34ª rievocazione storica della leggendaria “Mille Miglia”.

Nonostante la pioggia, che da fama popolare è habitué dell’evento,
le Frecce Tricolori hanno tracciato nel cielo grigio di Brescia
i colori nazionali, omaggiando gli equipaggi degli oltre 450 bolidi
protagonisti di quella che viene definita “la corsa più bella del mondo”.



* * * * * * * * * *
giovedì 26 maggio 2016
Finale UEFA Women’s Champions League
Reggio Emilia

Davanti ai quasi 20mila del Mapei Stadium di Reggio Emilia,
praticamente “sold out” per un’inedita finale nel nostro paese,
l’Olympique Lione conquista per la terza volta nella sua storia
la Champions League di calcio femminile, superando il Wolfsburg
alla lotteria dei calci di rigore (1-1 al 90°, 4-3 dcr).

Spettacolo in campo tra le squadre, spettacolo in cielo con le evoluzioni
della Pattuglia Acrobatica Nazionale “Frecce Tricolori”,
che hanno preceduto il fischio d’inizio durante la cerimonia di apertura.



Nessun commento:

Posta un commento